Mar 21 Mar 2017 | Categoria: Media

I media confermano l’interesse per le iniziative di FederSalus

Anche quest’anno i media confermano un forte interesse verso i temi affrontati da FederSalus.
Nel primo trimestre del 2017, infatti le attività di ufficio stampa realizzate dall’agenzia di comunicazione e PR Weber Shandwick hanno generato 39 articoli, distribuiti su diverse tipologie di media online e offline, con una audience potenziale raggiunta di circa 700.00 lettori.
 
Uscite per tipologie di media
 
 
Contatti raggiunti
 

Resta alta l’attenzione dell’indagine del Centro Studi FederSalus sull'industria degli integratori alimentari in Italia, che oltre ad aver visto un un’ampia partecipazione al Palazzo Giureconsulti di Milano all’incontro dal titolo “La filiera italiana dell'integratore alimentare tra presente e futuro”, ha fatto registrare numerose richieste di approfondimento da parte dei giornalisti della stampa di settore.
Molte testate Trade hanno infatti utilizzato i dati di mercato diffusi dal Centro Studi FederSalus per sottolineare la leadership del settore degli integratori alimentari nel contesto europeo, descrivendolo come un comparto dinamico in forte sviluppo.
I temi prevalentemente analizzati sono quello della logica salutistico-preventiva alla base dello sviluppo di nuove categorie di prodotto, e quello della sfida del settore di caratterizzarsi per standard di qualità riconosciuti e riconoscibili.
La stampa di settore ha inoltre dato visibilità ad alcuni dei corsi organizzati da FederSalus in questi mesi, quali ad esempio il seminario sulla gestione efficace della rete di informazione e promozione degli integratori alimentari, che ha mirato a sottolineare il valore della potenzialità dei territori; e il seminario sul sostegno all’internazionalizzazione delle imprese che operano nel settore degli integratori alimentari, che ha fornito approfondimenti su alcune delle tematiche strategiche per il processo di internazionalizzazione.
I riflettori della stampa di settore sono ora tutti puntati sui nuovi appuntamenti dell’Associazione, primo tra tutti Farmacista Più.